Elica Sprint - Facilita la rotazione della camola Il Bruco N.1 - Innesco Super Falcet - Si consigliano ami con ardiglioni sul gambo Coda di Super Falcet - Usata per inneschi con camole o pasta Eldorado - Esca sintetica per pesca sportiva

martedì 30 Luglio 2013

 

Ottima pesca questa mattina a "La Geretta"

Erano le ore 7 di un ventoso martedì mattina e noi eravamo al nostro posto preferito (vedi mappa punto G : zona tronco d'albero tagliato) nel lago grande.

Meteo : vento fresco e abbastanza sostenuto da nord, in seguito ruotato da ovest e poi cessato :

Si comincia subito con la solita montatura estiva : il pipot (vedi montatura).
Trattasi di un grosso galleggiante scorrevole con piombo da 30g e profondità impostata a circa una canna e mezza (6-7m).

Come esca la classica accoppiata estiva (almeno per noi) : "il Bruco n°1" bianco con camola viva :

A questo punto non resta che lanciare senza forzare verso il centro lago, non molto distante da riva.
Ricordiamo che di primo mattino le trote non si posizionano molto lontano perchè la luce del sole non è ancora troppo intensa.

Non resta che attendere qualche minuto e le catture cominciano a susseguirsi numerose.

Probabilmente il temporale del giorno precedente ha messo di buon'umore le nostre amiche !

Siamo in due e spesso le catture sono simultanee : abbiamo scelto la mattinata giusta :

Nel frattempo ci ha raggiunto il nostro amico Giuliano e anche per lui comincia il divertimento :

Con il passare del tempo il sole inizia a farsi sentire.
E' necessario lanciare più lungo e aumentare la profondità di pesca (circa 2 canne cioè 8-9m) :

Ore 11 : la giornata volge al termine.
Tra catture in successione, sole cocente e garbugli vari siamo veramente esausti ma soddisfatti !
Il bilancio è ottimo : 8 ore totali di pesca (4 a testa) e circa 45 catture tra cui qualcuna abbastanza bella, senza mettere in conto le perse per ferrate frettolose o slamate nel recupero.
Meritiamo 8 in pagella (45 trote/8 ore=5,6 trote all'ora corrispondenti a 8 come voto) . Ecco il bottino :

In conclusione vi possiamo garantire che la pesca estiva non è poi così difficile.
E non dimenticate un frigorifero portatile se non volete tornare a casa con trote già lessate !

Al pomeriggio le postazioni migliori sembrerebbero i punti E e S a grande distanza da riva dove l'acqua è più fresca. 

E anche il Giuliano ha fatto festa : 20 catture circa anche per lui : bravissimo.

Se necessitate di qualche informazione più dettagliata non esitate a contattarci via email.

Auguri !