Elica Sprint - Facilita la rotazione della camola Il Bruco N.1 - Innesco Super Falcet - Si consigliano ami con ardiglioni sul gambo Coda di Super Falcet - Usata per inneschi con camole o pasta Eldorado - Esca sintetica per pesca sportiva

Lunedì 12 Agosto 2013

Troppo sole questo pomeriggio a "La Geretta"

Oggi, contrariamente alle nostre abitudini estive, decidiamo di recarci al solito "punto G" del lago grande in pieno pomeriggio.
Alle 14.15 siamo sul posto e vi possiamo garantire che la temperatura è veramente insopportabile.
Ecco i punti F-G inquadrati dalla riva opposta (osservateli bene ; sono i migliori per l'estate) :

Questa volta siamo in tre e partiamo subito con i soliti pipot (siamo piuttosto monotoni vero ?) e come esca, tanto per cambiare, "il Bruco n°1" con camola :

Iniziamo subito con circa 2 canne di profondità perchè pensiamo che la temperatura e luminosità siano troppe : sicuramente le trote saranno scese molto in cerca di frescura.

E invece no !

Dopo circa un quarto d'ora di cocente (è il caso di dirlo) delusione, si cambia.
Due di noi si spostano nel punto F e il rimanente parte per la riva opposta (punto S) dove avra' almeno un pò d'ombra dei pioppi.

Riducendo la profondità a 1 canna e mezza o anche meno i due in F imboccano la strada giusta e le catture si susseguono.

Quello in S fatica molto di più perchè le trote da questo lato sono veramente troppo al largo : irraggiungibili.
Servirebbe una canna da surf-casting !
Comunque se la cava anche lui e lentamente il bottino cresce da entrambe le sponde.

Dopo quasi due ore, ormai stremati dalla calura, tutti si spostano in S che purtroppo perde sempre più "appeal" e le catture si vanno diradando ( a parte le solite 3 o 4 simpatiche scardolotte ). 

Nonostante tutti i nostri vani sforzi non ci resta che arrenderci sconsolati : era meglio restare in F.

Questo il risultato :

36 pesci (se non abbiamo contato male) in 12 ore totali di pesca (3 pescatori con 4 ore a testa) :
Voto in pagella : 6 (3 trote all'ora).

Ahi ahi, la nostra media sta calando !
Urgono provvedimenti per evitare l'insufficienza.

Per finire i nostri complimenti al giovane amico che vedete nella successiva immagine.
In poco tempo ha già capito tutto pur essendo un esordiente pressochè totale.
La fiducia nei nostri giovani è ben riposta e questo ne è un esempio : bravo veramente !

Lezione del giorno :
le trote, contrariamente alla logica , erano più in superficie del previsto.
Adeguarsi alle circostanze resta sempre la migliore soluzione. Ricordatelo !

Nota sulla tecnica di pesca con bombarda :
in questo lago il pesce quest'anno è indubbiamente più statico e svogliato del solito.
Per questo preferiamo usare il pipot.
Oggi in G ed S erano presenti dei veri campioni di questa tecnica e nonostante l'impegno il loro risultato non è stato paragonabile al nostro.
Ci dispiace veramente.